In questa parte del progetto rientrano l’acquisizione e l’elaborazione digitale di immagini e di modelli tridimensionali. Tale attività si è sviluppata nelle seguenti linee di analisi:

  • Acquisizione digitale di materiale documentario, di reperti archeologici, di ambienti e strutture architettoniche;
  • Elaborazione di immagini, restauro virtuale e modellazione tridimensionale;
  • Sviluppo di metodologie per l’applicazione della tecnologia digitale 2D e 3D nel campo dei Beni Culturali, mediante l’utilizzo di sistemi tecnologici ed informatici innovativi;
  • Consulenza e supporto per l’utilizzo della tecnologia digitale finalizzata alla salvaguardia ed alla fruizione del patrimonio culturale.
Tale attività è stata realizzata nei laboratori del  Coordinamento SIBA, in particolare nel Laboratorio 2D per l'acquisizione e l'elaborazione digitale delle immagini e nel Laboratorio 3D per l’acquisizione e l’elaborazione tridimensionali, dotati di attrezzature hardware e software ad alta tecnologia. Sono state inoltre utilizzate le tecniche e le metodologie applicate dallo stesso Coordinamento SIBA nel corso di altri progetti 2D e 3D, in collaborazione con l’il Visual Information Technology Group dell'IIT-NRC Canada.